Viaggio nel cuore delle specialità culinarie d'Italia

Viaggio nel cuore delle specialità culinarie d'Italia

Ecco un articolo sotto il segno della gola! Cosa mangiare in Italia Dopo diverse fughe in questo bellissimo paese, abbiamo avuto il tempo di assaggiare molte specialità italiane. edreams, offre di scoprirli nelle fotografie, solo per farti un po 'di acquolina in bocca.

La vera pizza italiana

Questo è il cliché gastronomico più famoso ma sì, la pizza è la specialità d'Italia. Per mangiare una vera pizza italiana, devi assaggiarla nella tradizione, con solo mozzarella, pomodoro fresco e basilico (nient'altro!).

Espresso e cappuccino

Il caffè è una vera tradizione in Italia. Oltre ad essere delizioso, amerai il rituale mattutino degli italiani. Prima di andare al lavoro, è abitudine prendere il caffè al bancone e scambiare qualche parola con il tuo vicino. Per i buongustai, possiamo sostituire l'espresso con un cappuccino goloso e persino un piccolo pasticcino!

Specialità culinarie italiane: antipasti

Questi antipasti fanno parte delle specialità culinarie tipiche d'Italia. Questi gustosi antipasti si possono servire come aperitivo o antipasto a seconda delle occasioni e dei desideri. Generalmente l'antipasto consiste in tre tipi di prodotti: pesce o frutti di mare, carne (salsiccia) e verdure, a volte associati a formaggi come mozzarella o parmigiano. Oltre ai Wezzini e altri chichetti, molti piatti di antipasti offrono tutti i tipi di sandwich (bruschette, crostini ...) o frittate (frittata o torta), ma contengono quasi sempre salumi, molto numerosi in Italia (prosciutto, coppa , soppressata, pancetta, salame ...). Con le loro associazioni di colori e aromi, i piatti degli antipasti possono benissimo trasformarsi in una cena per aperitivi e prendere il posto dei pasti.

Specialità culinarie italiane: primi piatti

I primi piatti evidenziano una delle specialità italiane più famose: la pasta. Come antipasto o subito dopo gli antipasti e prima del piatto principale, il primo offre le sue specialità a base di pasta, risotti o riso brasato, gnocchi o pasta al forno. In Italia, la pasta è regina, ci sono una moltitudine di tipi e forme, accompagnati da così tante salse italiane da mangiare ogni giorno senza stancarsi. Di fronte, lasagne, crespelle, polenta o cannelloni e minestra (zuppe) rappresentano un buon compromesso per variare i piatti

Specialità culinarie italiane: secondi piatti

Il secondo piatto è considerato il piatto principale nel menu italiano. Mangiamo carne o pesce serviti con un contorno (contorno). La carne di vitello è ampiamente cotta in Italia, così come la trippa e l'agnello e il cavallo nel sud del paese. Un buon esempio di piatto tipico italiano, Brasato al Barolo è composto da pezzi di carne marinata e brasata cucinati nel vino rosso piemontese. La pizza di carne italiana è anche una specialità culinaria da notare.

Specialità culinarie italiane: dolci

Gli italiani non amano particolarmente i dolci alla fine dei pasti. Pasti che spesso finiscono con un frutto. D'altra parte, cucinano un sacco di dolci fatti in casa come la torta della nonna, il panettone o il famoso tiramisù. E come parlare del dolce italiano senza menzionare il gelato (gelato italiano), così famoso, o il frullato (purè di frutta con latte).

Vini

Fu solo nei primi anni '60 che l'Italia cercò di mettere ordine alla sua produzione di vino. Non commettere errori L'IGT (Indicazione Geografica Tipica, vini di campagna) è una semplice indicazione geografica. La DOC (Denominazione di Origine Controllata, l'equivalente dei nostri COA) deve rispettare severi criteri. Regole che non sono sempre al gusto dei produttori. Quindi non è raro vedere alcuni di loro liberarsi dalla regola per commercializzare vini a volte di alta qualità sotto il nome di vini da tavola.

Per quanto riguarda la prestigiosa DOCG (Denominazione di Origine Controllata e Garantita), concessa dal Presidente della Repubblica su consiglio del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, sono sottoposti a regolamenti ancora più stringenti. La DOCG accompagna così i grandi nomi del vino italiano: il barolo, il brunello di Montalcino, il vino nobile di Montepulciano, il chianti classico ...

Non fermarti a questa lista; Per saperne di più, visita eDreams